C’è un nuovo gioco Multiplayer di Insomniac Games in arrivo

Da quando è entrata a far parte di Sony come studio first-party, Insomniac Games non si è fermata un attimo e non ha fatto respirare i giocatori proponendo con una buona cadenza titoli eccezionali. Non solo ha lavorato su più progetti contemporaneamente, ma è riuscita anche a mantenere altissima la qualità, cosa non semplice quando si hanno per le mani tante IP che non possono permettersi di fallire.

Finora, nella nona generazione di console, Insomniac Games ha già realizzato Spider-Man: Miles Morales e Ratchet and Clank: Rift Apart, entrambi tra i titoli più apprezzati su PS5.

Attualmente, sappiamo che lo studio è impegnato nello sviluppo di Marvel’s Spider-Man 2, mentre un team più piccolo ha iniziato la produzione di Marvel’s Wolverine, che sarà dunque il secondo eroe a entrare nella scuderia Insomniac. Ma non è finita qui, perché c’è un altro progetto in corso presso lo studio.

Insomniac Games è riconosciuta come una delle migliori case di sviluppo impegnate su titoli single player, status quasi obbligato considerando che lavora in esclusiva per Sony che da sempre ha un approccio diverso rispetto a Microsoft, più legata ai servizi. Eppure, un recente annuncio di lavoro per una posizione di direttore artistico ha rivelato che uno dei titoli in lavorazione è un multiplayer.

D’altronde, l’acquisizione di Bungie da parte di Sony e la dichiarata intenzione dell’azienda di buttarsi anche sui live service avevano già messo una pulce nell’orecchio dei giocatori, i quali non dovranno, però, preoccuparsi, i single player continueranno a proliferare. Il multiplayer è una risorsa, non si può certo nascondere e il fatto che Sony abbia deciso di affidare un progetto di questo tipo a Insomniac significa che ci punta tantissimo.

L’IP multiplayer di Insomniac Games non è Resistance

Secondo la descrizione del lavoro, Insomniac Games sta cercando un Art Director che “sia in grado di gestire la direzione artistica in un ambiente multigiocatore” e “assista nella pianificazione della pre-produzione e nello sviluppo di nuove IP con i direttori creativi“.

Inoltre, nei requisiti di lavoro è stato menzionato che Insomniac Games sta cercando qualcuno con “esperienza pregressa di almeno un gioco AAA con una componente multigiocatore, o una comprensione dimostrabile della direzione artistica per i giochi multigiocatore“.

Non sono solo indizi, sono prove che non possono farci pensare ad altro che non a un titolo multiplayer esclusivo per PS5; considerando che lo stato dei lavori non è avanzato vederlo anche su PS4 ci sembra più difficile. Ma l’informazione davvero importante è un’altra: sarà una nuova IP, come rivelano le descrizioni sopra riportate. Perché è così importante? In primo luogo perché crea diversificazione nel mercato, ma anche perché il primo pensiero riguardo a un titolo multiplayer di Insomniac sarebbe stato su Resistance, la meravigliosa trilogia fps in cui facevamo a pezzi orde di Chimera.

Resistance si è sempre focalizzato sul single player, ma la sua natura da sparatutto in prima persona lo renderebbe adatto a un gioco multiplayer only. Fortunatamente non è così, diciamo fortunatamente perché se Resistance dovesse tornare, noi preferiremmo che lo facesse nella sua forma originaria, cioè da single player.

Purtroppo l’annuncio non rivela null’altro sul gioco, ma siamo sicuri di essere in buone mani. Vi daremo ulteriori dettagli su Player.it appena avremo maggiori informazioni.