In Pokémon Scarlatto e Violetto c’è un Pokémon scomparso da oltre 20 anni

Game Freak ha pubblicato il secondo trailer di Pokémon Scarlatto e Violetto e ha rivelato che i giocatori potranno catturare un Pokémon che non fa parte del Pokédex regionale del gioco da decenni. A febbraio i fan dei Pokémon di tutto il mondo sono stati sorpresi dall’annuncio del lancio della nona generazione, il cui lancio è ora previsto per il 18 novembre 2022.

Venonat, il Pokémon Insetto, è apparso per qualche istante in una scena del trailer, rivelando così la presenza di questo mostriciattolo nel Pokédex di nona generazione. L’utente Twitter swagkirby778 ha fatto notare che Venonat non faccia parte di un Pokédex regionale dai tempi della regione di Johto di Pokémon Oro e Argento. Sebbene questo Pokémon di prima generazione sia stato catturabile anche in altri titoli della serie come parte del Pokédex nazionale, in Pokémon Scarlatto e Violetto lo vedremo per la prima volta nel Pokédex regionale dopo oltre 21 anni. Probabilmente vedremo anche la sua evoluzione Venomoth in futuro, forse anche con una forma inedita.

Questo fatto sorprendente è un buon esempio di quanto sia diventato massiccio il Pokédex nazionale della serie Pokémon. Ogni volta che viene lanciata una nuova generazione, Game Freak deve scegliere tra centinaia di Pokémon già rilasciati per decidere quali riportare in una nuova regione. Con l’uscita di Leggende Pokémon: Arceus a gennaio, ora esistono ben 905 Pokémon nell’intero franchise (ai quali vanno già aggiunti però i neo-annunciati Pawmi, Lechonk e Smoliv di nona generazione) e risulta sempre più necessaria una scrematura per evitare di sovraccaricare i nuovi titoli.

Fortunatamente la nona generazione sembra riportare alla luce molti Pokémon del passato che sono stati trascurati nei giochi recentemente rilasciati, e magari nei trailer futuri scopriremo l’esistenza di nuove forme regionali dedicate proprio ai mostriciattoli più dimenticati.

L’ultimo trailer ha inoltre mostrato per la prima volta i leggendari di copertina Koraidon e Miraidon, rispettivamente presenti in Pokémon Scarlatto e Pokémon Violetto, i cui nomi sembrerebbero richiamare i concetti di passato e futuro, plausibili temi centrali dei due giochi in arrivo. Il nuovo filmato ha anche rivelato per la prima volta la Professoressa Olim presente in Scarlatto e il Professor Turum in Violetto, e una modalità cooperativa online che consente ai giocatori di esplorare insieme alcune aree della mappa.