Obsidian presenterà il suo nuovo RPG all’Xbox and Bethesda Showcase, secondo un rumour

Obsidian Entertainment è uno degli studi Xbox maggiormente oberati di lavoro, se non il più impegnato in assoluto, considerando il numero di produzioni note su cui sono al lavoro. Grounded, il titolo survival rilasciato in early access, è in costante aggiornamento in attesa del lancio del gioco completo, mentre Avowed e The Outer Worlds 2 sono in fase di sviluppo. Ma non è tutto: lo studio potrebbe avere anche altri titoli in cantiere, almeno a quanto risulta da un rumour dello scorso autunno. Tale titolo misterioso potrebbe essere svelato ben presto, al prossimo showcase di Xbox.

Obsidian, nuovo RPG in sviluppo?

Nel novembre dello scorso anno, è stato riportato che Obsidian Entertainment stava lavorando a un gioco di ruolo di stampo investigativo non ancora annunciato. Intitolato Pentiment, il progetto sarebbe in mano ad un team ristretto, composto da circa una dozzina di persone capeggiate dal director di indubbia fama Josh Sawyer, noto per aver diretto titoli come Fallout: New Vegas, Pillars of Eternity e il suo seguito Pillars of Eternity II: Deadfire.

Ora sembra che Pentiment sia sul punto di essere svelato. Sawyer ha recentemente risposto su Twitter a un tweet di Microsoft sull’imminente Xbox and Bethesda Games Showcase, che avrà luogo in forma digitale il prossimo 12 giugno, lasciando intendere che nel corso dell’evento potrebbero essere rilasciate informazioni molto interessanti (per coloro che seguono il suo lavoro) circa un progetto a cui sta prendendo parte.

Si tratta solo di una speculazione, ma se le voci di corridoio dello scorso autunno fossero vere, non è difficile immaginare che l’annuncio misterioso possa riguardare proprio il fantomatico Pentiment, che potrebbe finalmente essere svelato nel corso dello show tra poco più di una settimana.

Appuntamento al 12 giugno

l’Xbox and Bethesda Showcase sarà trasmessa in diretta streaming il prossimo 12 giugno alle 19.00 ora italiana. Non è stata annunciata ufficialmente la presenza di titoli specifici, sebbene il giornalista di Windows Central Jez Corden si è detto sicuro del fatto che ci saranno novità riguardanti Starfield e Redfall, due delle IP maggiormente attese dai possessori della console Microsoft.

Per quanto riguarda Obsidian, resta da capire se sarà presenti alla fiera, a prescindere dal rumour riguardante Pentiment, e se sì con quali titoli. Non resta quindi che attendere la data fatidica per conoscere i piani di Microsoft nel medio periodo, sperando che gli annunci siano in grado di sopperire alla scarsità di produzioni di rilievo che sta caratterizzando questa annata 2021.