Street Fighter 6: i combattimenti verranno commentati in tempo reale

Street Fighter 6 è stata una delle sorprese più gradite dello State of Play di ieri sera, è stato bello da vedere sia per il rinnovato stile grafico sia per le movenze e le animazioni spettacolari. Il picchiaduro di Capcom avrà al suo interno una quantità incredibile di modalità per offrire ai giocatori “un’esperienza imbattibile”, come è stato scritto sul Playstation Blog da Andy Wong, il Sr. manager social media e community di Capcom. Una di queste è il World Tour, una modalità storia coinvolgente per giocatore singolo che vuole portare il gioco di combattimento oltre i propri limiti e permette di lasciare la propria eredità all’interno di Street Fighter 6 con il proprio avatar.

Sempre sul Playstation Blog, Wong ha anche rivelato che gli incontri di Street Fighter 6 avranno una funzione rivoluzionaria per la serie in grado di far percepire a tutti gli appassionati la sensazione di essere dei campioni professionisti anche in semplici scontri amichevoli tra amici, la Real Time Commentary Feature.

Street Fighter 6: sentirsi campioni anche quando non lo si è

In cosa consiste questa feature? In pratica, il gioco aggiungerà tutto il clamore di una partita competitiva anche quando si avvia un semplice incontro versus tra amici. Capcom sta lavorando con noti commentatori della FGC (Fight Game Community) e altri volti noti per incorporare le loro voci direttamente nel gioco.

Una volta avviata una modalità qualsiasi e, man mano che il combattimento prosegue, le loro voci narreranno ciò che sta accadendo sullo schermo, proprio come in un vero torneo. Oltre all’emozione aggiuntiva, questa funzione fornirà anche spiegazioni di facile comprensione sul gameplay. Questo aiuterà chiunque sia alle prime armi con Street Fighter ad avere una migliore comprensione delle meccaniche da utilizzare per le battaglie future.

La funzione di commento in tempo reale supporterà anche i sottotitoli in 13 lingue per una maggiore accessibilità. I primi commentatori leggendari che si uniranno sono Vicious, vero nome Jeremy Mitchell, e Ryutaro “Aru” Noda, due commentatori FGC molto noti nel settore.

Vi ricordiamo che Street Fighter 6 sarà disponibile su PS4 e PS5 nel 2023. Le intenzioni sono molto ambiziose, infatti, a chiare lettere Capcom ha affermato che il gioco vuole essere il futuro del genere picchiaduro. L’azienda giapponese, d’altronde, sta dimostrando di potersi permettere certe dichiarazioni.