Un Crash Bandicoot multiplayer è in arrivo, sta per tornare Crash Bash?

Durante il talk videoludico Chaturdays che va in onda sul canale di Windows Central, il giornalista Jez Corden, una fonte molto affidabile per quanto riguarda il mondo Xbox, ha affermato con sicurezza che un nuovo Crash Bandicoot è in arrivo e potrebbe essere annunciato allo showcase di Microsoft del 12 giugno.

Il primo a mettere la pulce nell’orecchio ai fan del marsupiale è stato Rand al Thor di Xbox Two, il quale ha dichiarato senza mezzi termini che durante la kermesse organizzata da Microsoft ci sarà spazio per un annuncio di Toys for Bob, lo studio che ha sviluppato Crash Bandicoot 4: It’s About Time.

A quel punto, ha preso la parola Corden che non solo ha confermato il rumor, ma ha anche aggiunto un dettaglio interessante: il prossimo Crash sarà un gioco multiplayer.

Crash Bash all’orizzonte?

A quell’appunto fatto dal giornalista di Windows Central, i fan hanno pensato unicamente a una cosa, la più ovvia, secondo molti: il ritorno di Crash Bash.

Ora, non è automatico che si parli di Crash Bash solo perché, a quanto pare, il prossimo capitolo della serie platform sarà multiplayer, ma va detto che, in un’era in cui i remake dei classici stanno proliferando, è assolutamente ragionevole pensare che si tratti proprio del meraviglioso party game che sfidava 4 giocatori in folli e divertentissimi minigiochi.

Sempre Corden, infatti, ha anche detto che il gioco sarà un brawler per 4 giocatori, la descrizione dunque calza molto bene. Nella storia della serie ci sono stati due titoli multiplayer, uno è Crash Team Racing che ha già ricevuto un convincente remake, mentre l’altro è proprio Crash Bash.

Detto questo, non è da escludere che si possa trattare di un gioco multiplayer nell’universo di Crash sulla falsariga di Crash Bash, senza che questo prenda proprio quel titolo. Un gioco del tutto inedito, insomma, ma con la formula del party game tanto amato (in alcuni casi anche più della trilogia classica).

Altri dettagli non sono stati rilasciati, pertanto bisognerà aspettare lo showcase per sapere se, in primo luogo, questo gioco multiplayer di Crash esiste davvero, e in secondo luogo se si tratterà proprio del remake di Crash Bash.