The Plucky Squire è il nuovo gioco d’avventura disegnato da James Turner, ex art director di Pokémon

James Turner ha lasciato Game Freak e The Pokémon Company dove aveva ricoperto il ruolo di Art Director per Pokémon Spada e Scudo: l’annuncio di oggi dell’apertura di uno studio proprio dedicato ai videogiochi, denominato All Possible Futures, ha spianato la via alla presentazione di The Plucky Squire.

Distribuito dall’originalissima Devolver Digital, The Plucky Squire è un gioco d’avventura dallo stile inconfondibile che mescola 3D e 2D in un mondo colorato e fantastico.

Il gioco sarà disponibile su PC, Xbox, PS5 e Nintendo Switch nel 2023.

The Plucky Squire vedrà i giocatori saltare tra mondi 2D e 3D. Segui le magiche avventure di Jot e dei suoi amici, personaggi di un libro di fiabe che scoprono un mondo tridimensionale al di fuori delle pagine del loro libro.

Quando il malvagio Humgrump si rende conto di essere il cattivo del libro, destinato a perdere la sua battaglia contro le forze del bene per l’eternità, caccia l’eroico Jot dalle sue pagine e cambia la storia per sempre.

In questa affascinante avventura d’azione risolvi enigmi, fai a pugni con i tassi, vola con un jetpack e goditi molte altre deliziose e sorprendenti mini sfide mentre diventi l’eroe di un libro di fiabe vivente.

James Turner: da Pokémon all’indie

L’artista James Turner è noto al pubblico per aver diretto artisticamente la realizzazione di Pokémon Spada e Scudo, ma da parecchi anni si è ormai distinto sul web grazie al suo stile di disegno unico caratterizzato da linee tondeggianti e contorni segmentati.

È arrivata da pochissimo la notizia della sua separazione dallo studio nipponico per dedicarsi a nuovi progetti, adesso non più segreti: apre così All Possible Futures, il suo studio videoludico in collaborazione con l’amico Bidds (@onebitbeyond).

The Plucky Squire è il primo risultato di questa collaborazione e al momento sembra aver piacevolmente sorpreso il pubblico con la sua egregia qualità grafica e le impeccabili ambientazioni fiabesche.

Non è ancora nota la data di lancio esatta del gioco, ma – se tutto andrà secondo i piani di sviluppo – nel 2023 potremo metter mano a questo piccolo capolavoro artistico. Durante il corso dell’anno verranno probabilmente svelati ulteriori dettagli di gameplay.