Un leak rivela l’uscita di The Last of Us Parte 1 su PlayStation 5 e PC

Sony ha fatto trapelare uno dei suoi annunci più importanti, ma allo stesso tempo anche uno dei più attesi dai fan di PlayStation. Il sito PlayStation Direct ha rivelato l’arrivo di The Last of Us Parte 1 per PlayStation 5 e PC. La pagina dedicata allo store presenta solo un collegamento al prodotto per la versione PS5 del gioco, che uscirà, secondo il leak, il 2 settembre 2022. Un trailer, che è ancora disponibile online al momento in cui scriviamo, menziona che una versione per PC è “anche in sviluppo“.

Il trailer inizia mostrando il mondo mentre Joel parla di Ellie. Poi mostra frammenti di gameplay e scene tagliate. Questo potrebbe dimostrare che Naughty Dog abbia apportato delle modifiche al titolo per l’approdo su PlayStation 5.

La pagina del prodotto trapelata da PlayStation Direct ha mostrato anche la box art del gioco base e della Firefly Edition. La Firefly Edition sarà un’esclusiva PlayStation Direct e costerà $99,99 mentre la versione base avrà un prezzo di $69,99. Nella descrizione si legge che i giocatori riceveranno il gioco base e il prequel di Left Behind in una custodia SteelBook. (A quanto pare, i giocatori riceveranno Left Behind anche con la versione standard del gioco). Ci sono anche ristampe del fumetto prequel di The Last of Us: American Dreams con protagonisti Ellie e Riley.

The Last of Us Parte 1 arriverà su PS5 il 2 settembre 2022 ed è in fase di sviluppo per PC. La versione originale del gioco è apparsa su PS3 e PS4 per la prima volta nell’ormai lontano 2013, mentre nel 2020 è approdata su PlayStation 4 la Parte 2 di The Last of Us, considerato da molti uno dei migliori videogiochi single player di sempre mai ideati.

The Last of Us è uno dei brand videoludici più famosi e influenti degli ultimi 10 anni, che ha fatto le fortune non solo di Naughty Dog, ma della Sony stessa, conquistando ben 256 premi dal giorno della sua pubblicazione nel 2013. È considerato da molti il videogioco migliore di sempre ed era solo questione di tempo prima che approdasse anche sulla console di nuova generazione. Forse scopriremo di più su questa notizia dalle prossime dirette del Summer Game Fest o da notizie future della stessa Sony.