La serie Persona potrebbe apparire durante uno degli Showcase di oggi secondo un leaker

Ci si avvicina sempre più alle attese conferenze videoludiche di oggi 12 giugno 2022: si inizia alle ore 19:00 con l’Xbox & Bethesda Showcase, un’ora e mezza di annunci e novità, mentre alle 21:30 è tempo del PC Gaming Show. Aumentano di conseguenza anche i rumor sul possibile contenuto delle conferenze, tra i quali appare anche la serie Persona secondo un leaker.

Si tratta sempre di The Snitch (@insider_wtf) che su Twitter rilascia da giorni indovinelli sui prossimi showcase. Il leaker è generalmente nuovo nel settore, ma si è già distinto per aver anticipato l’intero contenuto dello State Of Play di qualche giorno fa e possiamo perciò pensare che abbia effettivamente degli informatori interni.

Nel tweet di oggi appare una combinazione di lettere e numeri molto semplice da decifrare: P3R5ON4 sta infatti per Persona, la nota serie Atlus dallo stile grafico anime inconfondibile. È da un po’ che non esce un titolo della serie, dunque sarebbe anche plausibile l’annuncio di qualcosa di relativo ad essa, che si parli di un nuovo gioco o di un remake/porting in particolare.

Persona all’Xbox Showcase: il leaker sta mentendo?

Come a molti leaker, anche a The Snitch piace essere ambiguo e incerto nelle sue predizioni. In un altro tweet infatti egli ha parlato di quanto alcuni dei suoi “leak” non si riveleranno veri: è tipico di questo genere di insider aggiungere notizie false a quelle vere per evitare di incorrere in problemi legali, facendo così passare il rilascio di informazioni corrette per un puro caso.

Qualche giorno fa, protagonista di uno dei suoi leak era invece stato Hollow Knight: Silksong, l’attesissimo seguito dell’amato Metroidvania. Si parlava di annuncio della data d’uscita e rilascio al day one su Xbox Game Pass, cosa che consentirebbe a tantissimi di apprezzare quasi gratuitamente uno dei titoli più attesi dell’anno. Le avventure di Hornet si fanno aspettare da troppo e i fan non ci sperano neanche più, ma mai dire mai.

Quale dei tanti presunti leak pubblicati sarà vero? Per quanto The Snitch si sia distinto anticipando tutto lo State Of Play, non sappiamo se i suoi informatori siano affidabili anche per quanto riguarda l’universo Xbox, dunque non illudiamoci troppo e attendiamo i pochi minuti che mancano alla conferenza.