The Elder Scrolls Online: il DLC High Isle ha ora una data d’uscita per console

Bethesda, durante l’evento Xbox & Bethesda Games Showcase andato in onda la sera del 12 giugno, ha mostrato un trailer per il DLCHigh Isle” di The Elder Scrolls Online, in uscita il prossimo 21 giugno su Xbox Series X/S e PlayStation, già disponibile invece per PC via Steam e Google Stadia.

Nel breve trailer vengono mostrate alcune immagini tratte dal gioco che ci fanno capire le ambientazioni del titolo e l’avventura che andremo ad affrontare in questa nuova espansione di The Elder Scrolls Online. Dovremmo salpare in zone mai viste prime, come l’inedito Arcipelago Systres con il dovere di affrontare il temibile Ordine Ascendente.
Il sottotitolo dell’espansione è “Legacy of the Bretons“, che avremo il compito di difendere con le unghie e con i denti.

Al termine del breve trailer vengono mostrati anche alcuni elementi che sarà possibile ottenere attraverso la Collector’s Edition: una nuova creatura cavalcabile, un nuovo pet, dei vestiti inediti, ulteriori emote e un nuovo memento. L’espansione sarà totalmente gratuita e l’aggiornamento su console permetterà di affrontare The Elder Scrolls Online: High Isle con prestazioni più alte e una grafica del tutto rinnovata.

The Elder Scrolls è una delle serie più di successo di Bethesda, nata nel 1994 solamente su PC e poi approdata anche su console. Il primo capitolo, Arena, era pubblicato su MS-DOS ed era un RPG open world a tema fantasy; nel 1996 arriva il secondo capitolo Daggerfall, sempre per MS-DOS, e poi Morrowind nel 2002, il primo capitolo a uscire anche su console, ovvero la prima Xbox.
Oblivion, uscito nel 2006, e soprattutto Skyrim, del 2011, sono i capitoli più celebri della saga, quest’ultimo addirittura riproposto anni più tardi per le console di nuova generazione compresa Nintendo Switch.

The Elder Scrolls Online, invece, nasce nel 2014 come costola della serie principale in salsa MMORPG con una trama totalmente scollegata dal resto dei giochi della serie e circa 1000 anni prima delle vicende narrate in Skyrim.
Il gioco ha ricevuto anche diversi DLC nel corso della sua storia: nel 2015 viene pubblicata l’espansione Imperial City, mesi dopo arriva la seconda espansione Orsinium, in seguito abbiamo Dark Brotherhood, Thieves Guild, Shadows Of The Hist, Horns Of The Reach, Clockwork City, Dragon Bones e infine High Isle.