Fire Emblem, spuntano in rete presunte immagini del nuovo capitolo

In un thread di Reddit sono spuntate alcune immagini che riguarderebbero il nuovo capitolo di Fire Emblem in arrivo su Nintendo Switch. Vediamo tutti i dettagli.

Fire Emblem, le voci sul nuovo capitolo impazzano

Le voci riguardanti il nuovo capitolo di Fire Emblem per Nintendo Switch continuano a rincorrersi. Poco fa abbiamo dato conto di un rumour secondo cui il titolo sarebbe già pronto da un anno, ma Nintendo ne abbia rimandato l’uscita a data da destinarsi. Sarebbero trapelati dettagli circa alcuni personaggi e meccaniche di gioco, ad esempio la possibilità di evocare eroi dai titoli precedenti.

Ora l’ultima novità: l’utente di Reddit miasmadelta ha pubblicato delle immagini che presumibilmente mostrano il gioco. sarebbero infatti degli screenshots che mostrano alcune schermate del titolo in lavorazione. Oltre a questo miasmadelta afferma di essere a conoscenza di alcuni dettagli circa le meccaniche di gioco e la sua narrativa: sostiene, ad che la succitata meccanica di evocazione di evocazione avrà un’importanza tuto sommato effimera nell’economia del gameplay; per quanto riguarda la timeline del titolo, si dice sicuro che esso non sia ambientato in epoca moderna.

Fire Emblem, secondo il leak c’è un remake in arrivo

miasmadelta ha condiviso ulteriori dettagli riguardo lo stato dei lavori sul gioco e la datazione di questi screenshots: le immagini da lui pubblicate infatti “sono piuttosto vecchie a questo punto”, il che significa che probabilmente il titolo si trova in una fase di sviluppo ben più avanzata.

In effetti guardando le immagini si prova una generale sensazione di incompiutezza, come se si trattasse di una versione alpha del gioco, con ancora molti elementi grafici mancanti. Notiamo poi che la lingua dei testi a schermo non è giapponese, bensì cinese. Se il leak fosse autentico potremmo quindi aspettarci una release del titolo anche nella terra del dragone.

Il leaker ha poi corroborato le informazioni rilasciate da Emily Rogers, secondo cui Gust (divisione interna di Koei Tecmo) è stata coinvolta nello sviluppo, ed il gioco “è stato completato da tempo”.

Come chicca finale non correlata a questo nuovo capitolo, miasmadelta sostiene che sia in lavorazione un remake di Fire Emblem: Genealogy of the Holy War, originariamente pubblicato su SNES nel 1996, con alcuni port successivi su Wii, Wii U e Nintendo 3DS.

Naturalmente, in mancanza di comunicazioni ufficiali da parte di Nintendo, vi invitiamo a prendere con le pinze tali informazioni, trattandosi di null’altro che rumours non confermati.