Il remake di Silent Hill in Unreal Engine 5 si mostra in un gameplay di dieci minuti

Il remake di Silent Hill, ma anche un nuovo capitolo sviluppato da zero, è il sogno di ogni appassionato di videogiochi horror. I rumor sul ritorno della serie Konami si moltiplicano ogni giorno che passa, e spesso e volentieri sono accompagnati dal nome di Hideo Kojima.

Il rumor più attendibile, però, è quello che vorrebbe Bloober Team, lo studio polacco di Layers of Fear e The Medium, al lavoro sul remake di Silent Hill 2. D’altronde, Bloober ha stipulato un accordo di collaborazione proprio con Konami qualche mese fa, quindi, questa possibilità è la più vicina alla verità.

Nel mentre, però, che arrivino annunci ufficiali, esistono altri modi per soddisfare la voglia di Silent Hill: in primo luogo, giocare i vecchi capitoli, altrimenti ci pensano i fan stessi con le loro mod ad arrivare dove i professionisti non riescono.

Ad esempio, sul canale YouTube TeaserPlay, è possibile trovare un breve filmato che mostra il primo Silent Hill in Unreal Engine 5.

Si tratta solo di un video dimostrativo, ma in queste ore, un piccolo team, Codeless Studio, si è messo in contatto con DSOGaming per dare sfoggio del loro ultimo lavoro: il remake di Silent Hill in UE5. E no, non si fermerà a un semplice trailer, sarà un gioco completo.

Codeless Studio al lavoro su un remake completo di Silent Hill

Codeless Studio ha informato la redazione di DSOGaming, nota per dare spazio a mod e progetti fanmade, di essere al lavoro su un nuovo remake di Silent Hill in Unreal Engine 5. Inoltre, il team ha recentemente pubblicato un video che mostra dieci minuti di gameplay.

Questo video di gioco mostra la Midwich Elementary School. Nel filmato si vede anche il protagonista principale, alcuni ambienti, i nemici del gioco e alcune scene d’azione.

A differenza del precedente remake fanmade di Silent Hill che abbiamo condiviso all’inizio dell’articolo, questo sarà un titolo completo a tutti gli effetti. In altre parole, i giocatori potranno esplorare gli ambienti, risolvere enigmi e combattere i nemici. O almeno questo è l’obiettivo di Codeless Studio.

Come possiamo leggere nella descrizione del video gameplay, Codeless non ha alcun tipo di rapporto lavorativo con Konami. Questo progetto, pertanto, è da considerarsi amatoriale, nonostante l’obiettivo sia di dare ai giocatori un prodotto completo.