La trama di GTA 6 è online: ambientazione e protagonisti rivelati

Il web è pieno di rumor e leak che si rivelano per quello che sono, fandonie messe in giro per avere un po’ di visibilità. Esistono però casi in cui è necessario drizzare le orecchie perché certe rivelazioni escono dalla bocca di insider che si sono meritati la fiducia dei più curiosi (per quanto i leak possano essere fastidiosi e talvolta deleteri).

Negli ultimi mesi i giochi che hanno attirato maggiormente l’attenzione degli insider sono due: Silent Hill e GTA 6. Su quest’ultimo se ne sono dette davvero tante, qualsiasi ambientazione sembra sempre quella giusta, stesso dicasi per le indicazioni temporali.

Poi, da quando Rockstar ha finalmente annunciato ufficialmente l’inizio dello sviluppo del gioco, i rumor si sono fatti più precisi, più particolareggiati. Questo è il caso della rivelazione di cui vi parliamo oggi. [ATTENZIONE: QUANTO SEGUE TRATTA POSSIBILI SPOILER SULLA TRAMA].

GTA 6: i protagonisti avranno un forte legame

Grazie a Matheusvictorbr, insider di lunga data di Rockstar, abbiamo scoperto alcuni nuovi dettagli esclusivi su GTA 6. La storia di Grand Theft Auto 6 seguirà due fratelli gemelli, un uomo e una donna, separati dopo la morte dei loro genitori per mano di un cartello della droga. Secondo quanto riferito, il gioco esplorerà questo tragico evento nel prologo, che potrebbe essere ambientato in Brasile.

La campagna principale sarà ambientata nel 2020, forse nel 2023 o 2024, quando i due fratelli si incontreranno da adulti ma su fronti opposti.

A quanto pare, il fratello maschio diventerà un agente della DOA, una parodia dell’organizzazione governativa reale, la Drug Enforcement Agency (DEA). Tuttavia, la sorella cercherà di vendicarsi del cartello a modo suo, scalando i ranghi dello stesso cartello che ha ucciso i loro genitori e diventando una delle loro sicarie.

Matheus non è entrato nei dettagli su come i due si incontreranno o se i giocatori potranno vestire i panni di entrambi i personaggi. A parte i personaggi principali, il leaker descrive il prossimo gioco di GTA come il “primo” nell’industria dei videogiochi a immergersi davvero in profondità nello stile di vita dei cartelli e dei militari.

Per quanto riguarda l’ambientazione di GTA 6, Matheus smentisce le voci secondo cui il gioco sarà ambientato negli anni ’70, ’80 o ’90, come nel caso della famigerata fuga di notizie denominata “Project Americas”.

Ha invece dichiarato che il gioco sarà ambientato a Carcer City, oltre che a Cuba, in Colombia e nella Vice City ispirata a Miami di GTA: Vice City del 2002.