Chi sono gli youtuber più pagati in Italia? Il loro patrimonio è stellare

Fare lo youtuber non è un lavoro, è solo una perdita di tempo. Questa affermazione non trova riscontri oggettivi, certo, fare carriera su YouTube non è semplice, in pochi ci riescono, ma chi ci riesce può portare a casa uno stipendio vero e proprio, e in alcuni casi  diventare ricchissimo.

Spesso viene detto a questi ragazzi davanti a una videocamera di trovarsi un lavoro vero, in realtà i tempi sono cambiati, fare lo youtuber è un lavoro vero. Bisogna essere bravi a sfruttare il momento, a trovare sempre gli argomenti giusti, è necessario essere magnetici per attirare un grande pubblico, non ci si può improvvisare.

Ormai, il lavoro di creatore di contenuti su YouTube è stato sdoganato ed è il sogno di molti ragazzini, però i rischi sono altissimi. Ma a conti fatti, quanto può guadagnare uno youtuber? Tanto, tantissimo. Forbes ha stilato una classifica e le cifre fanno venire il mal di testa.

Gli youtuber più ricchi giocano ai videogiochi

Nelle prime dieci posizioni della lista degli youtuber più ricchi stilata da Forbes nel 2021, non figurano youtuber italiani. Questo è normale perché il bacino d’utenza è inferiore rispetto a quello americano e, infatti, il più ricco al mondo è proprio uno youtuber straniero. MrBeast che guadagna più di 50 milioni di dollari all’anno.

I suoi video sono spericolati, addirittura si fa seppellire vivo per delle ore. Possiamo definirlo il nuovo Houdini. In Italia, invece, si fanno cose più tranquille, ad esempio giocare ai videogiochi.

quanto guadagna favij

Gli youtuber italiani più ricchi giocano ai videogiochi, riuscendo così a coniugare la propria passione con il lavoro ben retribuito. Ma chi sono questi ragazzi rampanti che possono permettersi auto di lusso e case da sogno?

Il primo della lista è Favij, alias di Lorenzo Ostuni, sulla cresta dell’onda da parecchi anni. Scoperto dall’agenzia Webstars Channel, Favij può vantare introiti che si aggirano intorno ai 50.000 euro al mese solo da YouTube. A questi vanno sommati i soldi che percepisce per sponsorizzazioni, libri ed eventi.

Sotto di lui, c’è Cicciogamer, una vera istituzione di YouTube Italia. A quanto pare, i suoi guadagni ammonterebbero a 15.000 euro mensili.

Davvero tanta roba, quindi se un giorno vostro figlio vi dirà di voler fare lo youtuber, non escludete del tutto la possibilità.