Sucker Punch non ha intenzione di sviluppare altri giochi di queste serie

Sucker Punch è uno degli studi di sviluppo più importanti del momento e uno dei tanti cavalli di razza che Sony può vantare nella sua scuderia. Il successo più recente è rappresentato da Ghost of Tsushima, action all’arma bianca ispirato alla cinematografia di Kurosawa e ambientato durante l’invasione mongola del Giappone.

I giocatori più attempati però conoscono Sucker Punch per altre due serie molto amate che però non ricevono più l’attenzione di una volta. Purtroppo, stando alle dichiarazioni del team, queste serie non avranno altri capitoli, almeno non nell’immediato futuro.

Due giochi amatissimi forse non torneranno

Sucker Punch, uno degli studi first-party di PlayStation, ha dichiarato tramite un post sul proprio sito web che al momento non ha intenzione di tornare sui franchise di inFAMOUS e Sly Cooper, in quanto è completamente concentrato su un altro progetto futuro.

Si spingono fino a dire che nessun altro studio sta lavorando su questi franchise e affermano testualmente che “non ci sono giochi di inFAMOUS o Sly Cooper in sviluppo”.

infamous non tornerà

Sucker Punch è di proprietà di PlayStation dal 2013, ma aveva già lavorato con loro in qualità di seconda parte molto tempo prima, in particolare per i giochi di Sly Cooper. Il primo gioco di Sly Cooper è uscito su PlayStation 2 nel 2002 e hanno continuato a sviluppare una trilogia che si è conclusa nel 2005. È ampiamente considerata una delle serie classiche dell’epoca e molti considerano il personaggio come un’importante mascotte della PlayStation, anche se di dimensioni ridotte. I giochi presentavano un divertente mix di platform e gioco stealth e molti fan speravano che la serie tornasse in auge, proprio come Ratchet & Clank.

Negli ultimi mesi sono circolate diverse voci che suggerivano che i titoli di entrambe le serie fossero in fase di sviluppo. Una di queste era semplicemente un tweet di un anonimo leaker, ma più di recente sono stati pubblicati anche degli annunci di lavoro da parte di Sucker Punch stessa, che hanno fatto credere ai fan che si stesse parlando di Sly Cooper; è chiaro che non è così.

Nel recente post sul blog di Sucker Punch si legge che i server di inFAMOUS 2 saranno sottoposti a manutenzione e che stanno lavorando per mettere il DLC Cole’s Legacy sullo store PSN. Hanno concluso il post scrivendo:

“Non siamo pronti a parlare di ciò che potrebbe essere il prossimo passo, ma speriamo che continuerete a seguirci quando saremo pronti a condividere di più”.