Elodie, nervi tesi con Anna Pettinelli: cosa è accaduto realmente

Nei giorni scorsi Elodie è stata colpita da una vera e propria bufera mediatica per un battibecco con la presentatrice radiofonica Anna Pettinelli. Il video del loro litigio ha fatto il giro del web e come spesso accade su internet è partita la gogna mediatica nei confronti sia della cantante romana sia nei confronti dell’insegnante di canto di Amici.

Lo scontro verbale è avvenuto direttamente sul palco dell’RDS Summer Festival, più precisamente durante la tappa di Ostia. Nel bel mezzo dell’esibizione di Elodie, è intervenuta sul palco proprio Anna Pettinelli che da dietro le quinte ha interrotto la performance della cantante negandole di soddisfare la richiesta del pubblico che voleva ascoltare “Niente canzoni d’amore“.

Elodie, per tutta risposta, si è rivolta verso la Pettinelli dicendo: “Anna, tu sei sempre aggressiva con me” istigando ancora la risposta della speaker che si rivolge alla cantante dicendo: “Sempre aggressiva… ci vuole un attimo per capire, no? Un attimo che capisce… un attimo che capisce

Ironia o realtà?

Il battibecco non è passato di certo inosservato, soprattutto per il fatto che è avvenuto su un palco davanti a migliaia di persone che hanno ripreso il litigio e l’hanno pubblicato sui social, scatenando un vero e proprio processo con molti che si schieravano dalla parte di Elodie e altri invece che davano ragione alla Pettinelli.

La questione è stata portata avanti per più giorni e questo ha costretto le dirette interessate a intervenire pubblicamente per chiarire la situazione: Anna Pettinelli ha reso pubblico un messaggio vocale ricevuto proprio da Elodie nel quale ammette che si trattava soltanto di un siparietto simpatico e non di una reale discussione: “Annarè, come fanno a non capire che siamo due romane veraci che si vogliono bene, dimmelo te“.

Tutto risolto, dunque, anche se per molti resta ancora il dubbio che un pizzico di verità ci fosse in quella discussione dato che Anna Pettinelli ha sempre dimostrato di non avere peli sulla lingua, soprattutto ad Amici.