Grande Fratello Vip: uno storico personaggio tv nel cast

Il prossimo 12 settembre andrà in onda la settima edizione del Grande Fratello Vip: il reality show condotto da Alfonso Signorini punta a superare in lunghezza perfino l’edizione scorsa, la più lunga di sempre.

Nonostante manchino più di 2 mesi all’inizio del programma, le notizie sulla nuova edizione del GFVip sono ormai all’ordine del giorno e i fan vogliono sapere molto di più su cast e concorrenti. Le premesse però non sono state delle migliori dato che il reality show di Canale 5 ha già ricevuto pesanti critiche per la scelta di alcuni elementi del programma.

I fan del Grande Fratello, però, vogliono sapere di più, soprattutto il nome dei concorrenti famosi che entreranno nella casa più celebre d’Italia dal prossimo settembre. Alfonso Signorini e il suo staff conoscono la sete d’informazioni del pubblico e giorno dopo giorno stanno svelando alcuni dei nomi che prenderanno parte alla nuova edizione: tra questi ci sarà anche uno storico personaggio della tv italiana.

Tra il vecchio e il nuovo

Dopo l’indizio della misteriosa borsa ritrovata nell’ufficio di Alfonso Signorini, che molti hanno collegato a Chadia Rodriguez, alcuni giornalisti ed esperti del settore sono riusciti conoscere l’identità di alcuni dei concorrenti della casa.

Uno di loro sarà con ogni probabilità Rita Dalla Chiesa: la storica presentatrice di Forum ha dichiarato in passato di essere stata contattata da Signorini per la scorsa edizione del GFVip, ma lei avrebbe rifiutato, questo potrebbe essere il motivo che stavolta la spingerà ad accettare la partecipazione.

rita dalla chiesa

Oltre al nome di Rita Dalla Chiesa, sono stati fatti altri due nomi, magari meno conosciuti dal grande pubblico, ma che godono pur sempre di una certa fama: il primo è Charlie Gnocchi, fratello di Gene e inviato di Striscia La Notizia; il secondo invece è Max Felicitas, attore specializzato in film pornografici. A questi si vanno poi ad aggiungere due celebrità già annunciate giorni fa, ovvero la cantante Fiordaliso e Asia Gianese.