Ecco come andare a cavallo comodamente da casa

Andare a cavallo almeno una volta nella vita è sempre stato il sogno di qualsiasi bambino e magari anche di qualche adulto: non tutti possono permettersi di avere questo animale a casa o semplicemente andare in una stalla altrui, ma un ragazzo ha ideato un modo piuttosto bislacco e creativo per provare l’esperienza di una cavalcatura stando seduti comodamente da casa.

Si tratta di un’invenzione dello youtuber Teenenggr che ha trasformato la sua scrivania in un cavallo: questa bizzarra quanto divertente istallazione può anche funzionare da supporto per il proprio PC ed essere utilizzato come controller per alcuni giochi come Red Dead Redemption 2, con il quale funziona a meraviglia, come mostrato nel video, dato che il gioco presenta numerose fasi a cavallo.

Nel video che illustra questa modifica è possibile vedere il processo seguito da Teenenggr per ottenere la sensazione di un vero cavallo per la sua esperienza di gioco su PC. Egli attacca dei cilindri d’aria alimentati da Arduino alle gambe della scrivania e fa in modo che il gioco invii loro la velocità del cavallo per calibrare i movimenti. Il risultato è una scrivania che si scuote violentemente in modi che ricordano la furia rocciosa di una cavalcata in montagna.

Teenenggr risolve il problema incollando sapientemente il monitor e la tastiera alla scrivania, ma è comunque spaventoso da vedere: i supporti montati dallo youtuber non sembrano perfettamente stabili e potrebbero staccarsi da un momento all’altro, ma sicuramente è un’esperienza più unica che rara che vale la pena provare almeno una volta nella vita. Potrebbe sicuramente essere un problema per il vostro PC, ma se saldato bene non dovrebbe creare problematiche gravi.

Se guardando il video state pensando che una scrivania a cavallo e la sua energia caotica sono esattamente ciò che manca nella vostra vita, Teenenggr ha un tutorial completo sul suo sito web. Questo include il codice necessario per far funzionare questa mod e le fasi di costruzione dell’hardware.