Alan Wake 2: già scritte “un sacco di pagine” della storia

Alan Wake 2 vuole migliorare il primo capitolo con una storia ancora più ricca e dalle tinte maggiormente horror. Il team è sulla strada giusta.

alan wake 2

Alan Wake 2 è l’horror più atteso dai fan del genere (se escludiamo il remake o un nuovo capitolo di Silent Hill, ma quella è un’altra storia), dopo un primo capitolo davvero eccezionale che ha entusiasmato gli appassionati di storie del mistero ispirate ai romanzi dei più grandi scrittori di genere, primo fra tutti Stephen King.

Il secondo capitolo delle avventure da incubo dello scrittore Alan Wake è stato annunciato con un breve teaser trailer durante i Game Awards 2021, per poi far calmare le acque per permettere a Remedy di concentrarsi sullo sviluppo di quello che, a detta degli stessi sviluppatori, è uno dei progetti più ambiziosi del team.

Il personaggio più particolare e senza dubbio più noto di Remedy è Sam Lake, il game director che ha anche prestato il volto a Max Payne, che tra l’altro tornerà in due remake che vedranno la luce grazie alla collaborazione tra la software house finlandese e Rockstar Games.

Sam Lake ha twittato dicendo che la storia è a buon punto ed è mostruosa.

Alan Wake 2: una storia mostruosa

Remedy ha dichiarato in più riprese la volontà di rendere Alan Wake 2 ancor più horror di quanto non fosse già il primo capitolo. Per questo anche forse la storia è stata definita un vero mostro, ma in realtà ad essere mostruosa è la mole di dialoghi e di scene che accompagneranno i giocatori.

Stando al tweet di Sam Lake, lo sviluppo sta andando benone, sono state infatti già scritte “un sacco di pagine”.

Riprese in corso con il nostro cast stellare di attori. Abbiamo scritto un sacco di pagine con Clay Murphy, più di quante ne abbiamo mai fatte, credo (la storia è un mostro). Ne arriveranno ancora dopo una breve pausa estiva da questo luogo oscuro chiamato la stanza degli scrittori

Insomma, Remedy è già orgogliosa della propria creatura, il clima sembra disteso e i lavori procedono bene, i presupposti per un prodotto finale di altissimo livello ci sono tutti. Noi non vediamo l’ora di giocarci.

Alan Wake 2 sarà disponibile nel corso del 2023 su PC, Xbox Series X/S e PS5. Ricordiamo che i possessori di PS4 possono giocare la remaster del primo capitolo che all’uscita era esclusiva Xbox.