L’autrice di Avatar: Frontiers of Pandora è al lavoro su un gioco straordinario

I videogiochi ormai hanno storie che rivaleggiano con quelle dei migliori film, per riuscire ad offrire un prodotto narrativo di altissimo livello, vengono assunti artisti con un curriculum impressionante.

fable

Avatar: Frontiers of Pandora è il videogioco ufficiale tratto dal kolossal diretto da James Cameron, Ubisoft punta molto su questo titolo soprattutto dal punto di vista narrativo poiché la base di partenza è entrata nella storia del cinema. Questa attenzione alla narrativa è ormai routine per i videogiochi, basti pensare alle celebrità che vengono chiamate a interpretare e doppiare le grandi produzioni (anche quelle più piccole si difendono).

Proprio da Avatar: Frontiers of Pandora arriva il nome della scrittrice che lavorerà a un titolo straordinario, uno dei più attesi in assoluto dai giocatori di tutto il mondo.

Un’artista straordinaria per un gioco da favola

I giocatori possessori di una console Xbox non vedono l’ora di mettere le mani sul capitolo reboot della serie Fable, una saga che ha fatto scuola nel genere rpg. Non c’è ancora una data di uscita, ma iniziano ad arrivare notizie molto promettenti.

Nel 2020, Microsoft ha descritto i suoi piani per un reboot di Fable come “un nuovo inizio” per il franchise fantasy. Per questo nuovo inizio, non si potevano certo fare le cose in piccolo, da qui la scelta di affidare la storia a una figura professionale rinomata nel settore.

Fable dovrà avere una storia all’altezza del suo nome, per questo Playground Games ha pensato di affidare la scrittura della trama a Anna Megill, uno nome che rappresenta una garanzia.

Il curriculum di Megill è impressionante, infatti ha lavorato a Control (è lei ad avere creato quei disturbanti pupazzi che vediamo nei fittizi programmi tv del gioco Remedy, Dishonored: La Morte dell’Esterno e, appunto, il prossimo Avatar: Frontiers of Pandora di Ubisoft. Giochi molto diversi, cosa che fa capire come l’autrice sia particolarmente abile ad adattarsi a qualsiasi tipo di storia.

Un’altra notizia importante riguardante lo sviluppo del gioco sta nella nomina del co-fondatore Trevor Williams a direttore generale di Playground Games. Il team ha fatto sapere che tutta la società è concentrata sugli aggiornamenti di Forza Horizon 5 e sullo sviluppo di Fable.

Ed ecco il tweet di conferma da parte dell’autrice: