Spese folli: investimento da oltre 5 milioni di dollari per questo personaggio

Il mercato digitale sta raggiungendo cifre ragguardevoli: una delle ultime notizie viene dagli Stati Uniti dove una persona molto conosciuta ha investito circa 5 milioni di dollari per un bene cercando di guadagnarci 10 volte tanto.

Si tratta di Logan Paul, youtuber americano, che ha svelato di aver acquistato una rarissima carta Pokémon Pikachu Illustrator del 1998, classificata dalla società di classificazione PSA come minty ten e pagata ben 5.275.000 dollari. Nel video in questione viene detto anche che questa carta sarà convertita in NFT.

Logan Paul non è nuovo a queste azioni: non ha mai nascosto la sua passione per le carte collezionabili e spesso si diverte a spendere la sua fortuna multimilionaria in costose carte Pokémon, o interi box di carte, che poi cerca di rivendere al miglior offerente. La carta di Pikachu Illustrator, unica al mondo al momento dell’acquisto in quelle condizioni, è entrata nel Guinnes World Record per essere stato l’acquisto più oneroso per quanto riguarda una transizione privata di carte.

Nel febbraio 2021 Paul è riuscito ad accaparrarsi questo pezzo rarissimo da collezione e la transizione è stata talmente un successo che la carta è stata utilizzata anche come collana che lo stesso Logan Paul ha indossato durante il suo match di wrestling a Wrestlemania.

La carta di Pikachu Illustrator, che Logan Paul ha acquistato investendo gran parte dei suoi guadagni, diventerà ufficialmente un NFT il 9 luglio entrando a far parte della collezione di non-fungible token già annunciata da Paul lo scorso febbraio.

Al momento la piattaforma di Logan Paul non ha quasi nessuna presenza, storia o informazione online, ma condivide la missione di “offrire ai collezionisti l’opportunità di co-proprietà di beni fisici e digitali attraverso il potere della tokenizzazione” nella sua pagina di presentazione. Spero che questo sia abbastanza convincente da indurvi a chiedere un prestito di 5 milioni di dollari per poter acquistare 50 milioni di token a 0,10 dollari l’uno, che è il prezzo a cui Paul sta quotando l’NFT sul sito web.