Giulia Stabile cambia lavoro: ora caccia i mostri

La ballerina di Amici e conduttrice Giulia stabile si dedica a un lavoro completamente nuovo e inaspettato.

giulia stabile mostro marino

Giulia Stabile è una ballerina di talento, ma dopo la vittori ad Amici 20 per lei si sono spalancate tante altre possibilità che vanno ben oltre la danza.

L’anno scorso ha infatti condotto Tu Si Que Vales al finaco di Belen Rodriguez, Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara, dopo essersi già dedicata alla conduzione in alcuni programmi web targati Witty TV.

La ragazza ha conquistato il pubblico con la sua simpatia e ad aumentare il numero di fan ai suoi piedi c’è anche la tenera relazione con il cantante Sangiovanni che va avanti dai tempi della partecipazione ad Amici di Maria De Filippi.

sangiovanni e giulia stabile

Recentemente però, Giulia Stabile sembra essersi stancata del suo lavoro da ballerina. Non è nemmeno confermata al momento una nuova partecipazione al talent show di Maria de Filippi in veste di professionista di ballo, ruolo nel quale l’abbiamo vista negli ultimi anni.

Allora quali sono i piani per il futuro di questa promettente artista poliedrica? Uno dei suoi ultimi progetti lavorativi l’ha vista persino alle prese con uno spaventoso mostro marino!

Il nuovo mestiere di Giulia Stabile

giulia stabile doppiaggio mostro dei mari

Come detto, Giulia Stabile è stata impegnata con un progetto molto particolare e sicuramente inedito per lei. Revenews ha intervistato la ballerina e showgirl per scoprire di più su questo nuovissimo ruolo e sull’esperienza vissuta.

Giulia Stabile è già stata in una sala di registrazione per accompagnare il proprio ragazzo Sangiovanni, ma mai prima d’ora di era ritrovata davanti al microfono come in questo caso.

Dall’8 luglio è disponibile su Netflix il film d’animazione “Il mostro dei mari” che vede Giulia Stabile alle prese con un cameo nel doppiaggio. Il film è un’esclusiva Netflix che vede alla regia niente poco di meno che il premio Oscar Chris Williams.

A inizio film vediamo Giulia dar voce a una vedetta sulla più famosa nave da caccia: “Sono una ballerina, però sono tanto curiosa e non mi precludo niente di quello che mi viene messo davanti”, ha detto ai microfoni di Revenews. “Quindi, questa volta sono entrata nel ruolo di doppiatrice anche se doppiatrice non sono ed è stato tanto interessante. All’inizio ho avuto un po’ un blocco che ogni tanto si ripresentava perché si chiama vergogna e fa parte di me”.

“Ripetere l’esperienza? Sarebbe divertente perché mi sono divertita tanto quindi penso che mi divertirebbe altrettanto se non di più, conoscendo già qualcosa in più”, continua. “Invece, passare davanti alla macchina da presa per recitare non lo so… mi viene da dire che mi vergognerei troppo però mai dire mai!

Al suo fianco nella versione italiana, i doppiatori Diego Abatantuono nel ruolo di Capitano Crow e Claudio Santamaria come Jacob Holland.