Il futuro di Halo a rischio?

Nelle stanze del team di sviluppo di Halo Infinite le cose non stanno andando benissimo, alcuni membri dello staff non sembrano soddisfatti e così cercano gloria e stimoli altrove.

Halo è una delle saghe più importanti della storia dei videogiochi, ha ridefinito gli standard del genere sparatutto e la sua narrativa è talmente ricca da essere stata trattata anche in molti romanzi. Il capitolo più recente è Halo Infinite, sviluppato da 343 Industries, team che da anni ha rilevato l’IP che prima era di Bungie, ora impegnata nel suo Destiny.

Halo Infinite ha avuto una buonissima accoglienza, anche se il suo ciclo vitale sembra essersi arrestato o, comunque, andare avanti a sprazzi. Quello che nelle intenzioni di Microsoft doveva essere un live service da supportare nel tempo, non sta ricevendo, a detta dei fan, il trattamento promesso.

A queste difficoltà, adesso se ne aggiungono altre che in queste ore stanno preoccupando i fan della serie. Halo potrebbe essere a rischio?

Un esodo di massa da Halo

Il team di Halo Infinite è impegnato nella campagna in cooperativa, ma qualcosa sta andando storto e i fan sono preoccupati per il futuro della saga. Notizia di queste ore è che molti componenti di spicco di 343 Industries stanno abbandonando l’azienda per accasarsi altrove, lasciando i compagni alle prese con un enorme mole di lavoro ancora da svolgere.

Il colosso cinese NetEase sta facendo incetta di ottimi elementi per impiegarli nei propri progetti, tra questi ci sono anche membri del team di Halo Infinite. L’azienda cinese è proprietaria di Jar of Sparks, neonato team guidato proprio dall’ex capo designer di 343 Industries, Jerry Hook.

Non solo, ora anche altri elementi si stanno accasando lì, tra cui il creative director Paul Crocker e l’executive producer Greg Stone. Insomma, la situazione pur non essendo gravissima, perché 343 Industries può vantare una squadra molto corposa composta da esperti del settore e il supporto di Microsoft, non sono in pochi a chiedersi quale potrà essere il futuro di Halo senza la presenza di queste figure molto importanti.

Perdere pezzi non è mai un buon sintomo, soprattutto se non vengono sostituiti con altri altrettanto validi. Allo stato attuale, Halo Infinite continua a evolversi, i fan sono in attesa di informazioni sulla coop, sulla modalità Forgia e sulle nuove implementazioni all’online che dovranno essere all’altezza della fama del brand.