Non usate questi accessori Nintendo, possono causare gravi danni

Nintendo sconsiglia l’uso di accessori che lei stessa ha creato e commercializzato. Questi infatti potrebbero essere pericolosi. Vediamo perché.

In queste ore sta rimbalzando sui social di tutto il mondo un tweet pubblicato da Nintendo, il colosso giapponese di videogiochi, che sconsiglia l’utilizzo di un accessorio di sua proprietà perché potenzialmente pericoloso. Il messaggio è stato divulgato dall’account Twitter giapponese della casa di Super Mario e The Legend of Zelda, ed è stato tradotto e ripreso da molti altri profili che stanno cercando di avvertire più persone possibili.

I possessori di una console Nintendo sono stati avvisati di non usare due accessori che vengono utilizzati solitamente in coppia, perché potrebbero causare dei danni a causa della loro obsolescenza.

Il messaggio ha lasciato un po’ basite le persone perché un avviso di questo tipo era del tutto inaspettato.

Due periferiche Nintendo da non usare

Il tweet che avvisa i possessori di una piattaforma Nintendo è stato pubblicato dall’account giapponese, per poi essere tradotto in inglese per farlo circolare più facilmente in America e nel resto del mondo.

Le periferiche che risulterebbero pericolose sono il Nintendo Wi-fi USB e il Network Adapter. Questi due accessori servono a collegarsi alla rete tramite una console Nintendo, ma utilizzano una tecnologia ormai vecchia e, quindi, piena di falle. Per questo motivo, la compagnia nipponica ha chiesto a tutti di non utilizzarli più, per evitare che dei malintenzionati possano trovare la falla e infettare gli accessori con un virus, una sorta di malware in grado di accedere alla rete da cui si connettono i giocatori per rubare dati sensibili.

Allo stato attuale, SOLO le versioni giapponesi del Nintendo Wi-fi USB e del Network Adapter sembrano avere questo problema, quindi chiunque abbia in casa la versione americana o europea può stare tranquillo. Per sicurezza, però, sarebbe comunque meglio limitare l’uso delle periferiche per non avere brutte sorprese.

Le versioni giapponesi non vengono usate solo in Giappone, ma possono trovarsi anche nelle case di giocatori del resto del mondo se questi hanno deciso di importarli. Necessario dunque accertarsi della provenienza degli accessori.