Rocco Hunt: il figlio può giocare a calcio sulle note del padre

Il rapper Rocco Hunt parla del rapporto con figlio e moglie, mentre i suoi brani sono amatissimi sui campi di calcio.

rocco hunt famiglia

 

I tormentoni estivi imperano nei mesi più caldi dell’anno e il rapper Rocco Hunt è tornato in scena insieme a Elettra Lamborghini con il nuovo brano “Caramello”. Lontano dai riflettori però, Rocco è un amorevole marito e padre di famiglia.

Il rapper salernitano non ha mai nascosto il legame con la compagna di una vita Ada, sugellato anche dalla nascita del figlioletto Giovanni. Nonostante la giovane età – Rocco aveva solo 22 anni quando è diventato padre – il rapper sembra felicissimo della sua vita in tre.

“Non so nemmeno da dove cominciare onestamente. Prima di tutto però, voglio dedicare questo grande risultato alla mia famiglia, a mia moglie e a mio figlio che vedete nella foto. Siete tutto per me” – ha scritto il cantante.

Rocco Hunt sembra essere un padre davvero orgoglioso, come quando, in occasione della festa del papà, ha postato una foto del piccolo scrivendo: “Quale migliore festa del Papà potevo chiedere? Benvenuto al Mondo Little Johnny”. Inoltre, in un’intervista rilasciata a Radio Deejay, il rapper ha anche sottolineato come, nonostante la giovane età, si sentiva già pronto a diventare papà: “noi al Sud facciamo tutto presto”.

rocco hunt famiglia davanti duomo milano

Il 2017, anno della nascita del piccolo Giovanni, ha perciò segnato completamente la sua vita, portandogli immensa gioia nella quotidianità familiare, ma non solo.

La musica di Rocco Hunt sui campi di calcio

Dicevamo che il 2017 è stato un anno incredibile per Rocco Hunt che ha messo su famiglia e segnato alcuni dei suoi più grandi successi. Il cantante è stato anche una colonna portante della musica italiana nel mondo dei videogiochi.

Il figlioletto Giovanni magari rispolvererà una vecchia console per giocare nuovamente FIFA 2017 e godere di una colonna sonora davvero esclusiva: infatti, il brano “Sto Bene Così” di papà Rocco è presente nella colonna sonora. Non accadeva da almeno 10 anni che un brano italiano apparisse in un videogioco FIFA.

“Finalmente è ufficiale e posso comunicarvelo! – ha scritto sui social –Hanno inserito “Sto Bene Così” all’interno della colonna sonora di FIFA 2017. Sarà l’unico brano italiano presente nel videogame e questo non accadeva da anni! È un sogno che si avvera e che finalmente mi ripaga per tutte le ore passate davanti a questo videogioco, i miei amici non avranno più scampo, diventerò sempre più imbattibile! È una delle cose più belle che mi siano mai successe!”

Non è la prima volta che le canzoni di Rocco Hunt entrano in contatto col mondo del calcio, infatti nel 2019 la canzone “Benvenuti in Italy” è stata l’inno del Campionato Europeo Uefa Under 21.