Il passato paranormale di Willem Dafoe

Willem Dafoe ha compiuto 67 anni: il celebre attore è conosciuto per le sue principali interpretazioni come quella in Spider-Man, ma non tutti sanno del suo passato

Willem Dafoe non è solo il cattivo Green Goblin della saga di Spider-Man: l’attore americano ha festeggiato da poco i suoi 67 anni e per l’occasione molti siti specializzati hanno voluto omaggiare con storie curiose e retroscena che lo riguardano e di cui non tutti sono a conoscenza.

La fama di Willem Dafoe nasce nel 1986 per la sua interpretazione nel film Platoon di Oliver Stone, ma passa alla storia anche per aver recitato il ruolo di un controverso Gesù nella pellicola L’Ultima tentazione di Cristo, diretta da Martin Scorsese. Nonostante fosse già un attore di successo, il grande pubblico lo ricorda soprattutto per il ruolo di Green Goblin nella trilogia di Sam Raimi dedicata a Spider-Man tra il 2002 e il 2007.

Un passato “paranormale”

Con 4 candidature ai Premi Oscar e 3 ai Golden Globe, Willem Dafoe è sicuramente uno degli attori più celebri del panorama hollywoodiano: il suo passato però nasconde dei segreti che non tutti conoscono e che solo alcuni hanno avuto l’onore e il piacere di scoprire.

La parola chiave è paranormale, ovvero il termine che indica quell’insieme di fenomeni che risultano contrari alle leggi della fisica e agli assunti scientifici. Cosa c’entra questo con Dafoe? Beh forse non tutti sanno che l’attore originario del Wisconsin ha ricoperto il ruolo di uno scienziato del paranormale, ma non in un film!

Stiamo parlando infatti di un videogioco, anche abbastanza famoso: si tratta di BEYOND: Two Souls, avventura grafica sviluppata da Quantic Dream e pubblicata su PlayStation 3 nel 2013. Il titolo è stato molto apprezzato dalla critica, anche proprio grazie alla presenza di Willem Dafoe nei panni dello scienziato del paranormale Nathan Dawkins: l’attore non ha prestato solo la sua voce al personaggio, ma addirittura i suoi movimenti e il suo aspetto fisico mediante la tecnica della motion capture.