Genshin Impact, la gattina Diona infiamma la scena in questo cosplay sexy

La gattina Diona di Genshin Impact sveste i panni da ragazzina monella e si mostra in tutto il suo splendore sexy.

Diona Kätzlein è un personaggio giocabile di Cryo in Genshin Impact.
Nonostante sia una barista del Cat’s Tail, in realtà detesta l’alcol e non si fermerà davanti a nulla per rovinare l’industria vinicola di Mondstadt: un’impresa più facile a dirsi che a farsi quando i suoi clienti adorano i suoi drink. È figlia di Draff, un cacciatore di Springvale.

Secondo il padre Draff, Diona è in una fase di ribellione. Sebbene Diona adori suo padre e lo abbia idolatrato in gioventù, il fatto di aver assistito al suo cambiamento di personalità mentre era ubriaco ha distrutto il piedistallo su cui lo poneva e ha dato inizio alla sua vendetta contro l’alcol. Disprezza praticamente chiunque si dedichi all’alcol, a parte Lisa ed Eula.

Diona è una ragazzina piccola, con la pelle chiara e i capelli corti e rosa. Una parte dei suoi capelli è tirata in un codino rigido sulla parte anteriore della testa. Ha anche orecchie e coda da gatto rosa, nere e bianche, occhi verde acqua e sopracciglia rotonde. Le caratteristiche di Diona sono quelle di un gatto calico.

Diona indossa un grande berretto indaco scuro, insieme a pantaloncini dello stesso colore con decorazioni dorate a forma di zampa. Indossa anche una camicia senza maniche di colore indaco scuro, con una sciarpa giallo-arancio, maniche rosa pallido, un gilet dello stesso colore e guanti bianchi con motivi a zampa rosa chiaro sulla parte inferiore. Diona porta una borraccia per bevande fredde legata ai pantaloncini, a cui è collegato il suo Cryo Vision.

Da gattina a gattona sexy

Sebbene sia presentata nel gioco come una piccola ragazzina, molti artisti hanno comunque ricreato delle sue versioni fantasiose molto sexy mettendo in risalto curve che nella versione originali non ci sono per forza di cose.

Come in questa versione della cosplayer Riribonni nella quale vediamo una Diona senza freni inibitori che indossa un vestitino bianco (a tratti trasparente) che a un certo punto si alza per mostrare le curve del suo lato B coperto soltanto da uno slip a dir poco micro.