Kojima annuncia Brain Structure, ma non è un gioco

Hideo Kojima ha presenziato alla serata d’apertura della Gamescom 2022, ma non ha annunciato un nuovo videogioco, come molti speravano, bensì un podcast.

Hideo Kojima è famoso anche per le sue “trollate” ai danni di fan speranzosi che vorrebbero che dalla sua bocca uscissero solo annunci di nuovi videogiochi, tuttavia anche questa volta, alla serata d’apertura della Gamescom 2022, non abbiamo potuto godere di un trailer o di un annuncio riguardante un titolo in sviluppo.

Kojima si è presentato, era ovvio che ci sarebbe stato, gli indizi erano tanti, ma ciò che ha annunciato è ben diverso da ciò che parecchi si aspettavano. Il game designer giapponese ha rivelato un progetto molto interessante che vedrà la luce a settembre, si chiama Brain Structure, ma non è un videogioco.

Kojima annuncia un podcast alla Gamescom 2022

Durante l’Opening Night Live della Gamescom, andata in onda ieri sera, Geoff Keighley ha presentato Kojima, il quale ha rivelato il suo nuovo progetto che, tra l’altro, è molto vicino all’uscita. Si tratta però di una cosa ben diversa da un videogioco.

Quasi tutti speravano nell’annuncio di Death Stranding 2 o del suo gioco horror, questo fantomatico Overdose. Invece, Kojima ha annunciato Brain Structure, un podcast che andrà in onda su Spotify. La prima puntata sarà trasmessa l’8 settembre e sarà ascoltabile sia in giapponese sia in inglese.

Voglio tuffarmi nel profondo della mente e fare luce su come funzionano i processi creativi. Non vedo l’ora di divertirmi e avere l’opportunità di condividere un po’ di creatività con gli ascoltatori di tutto il mondo

Questo è ciò che ha dichiarato Kojima annunciando Brain Structure. Qualche giorno fa, il game designer aveva pubblicato su Twitter un’immagine che preannunciava la sua presenza all’evento di Colonia. Nel tweet venivano mostrati uno studio di lavoro e un PC con dei file video da montare, a questo punto dobbiamo credere che si trattasse proprio del podcast o di un altro abile depistaggio.