Sviluppatore indie muore e lascia in eredità i suoi giochi

Uno sviluppator ein die è morto e come ultime volontà ha stabilito di lasciare in eredità i videogiochi che ha sviluppato, rendendoli gratuiti su Steam.

Lo sviluppatore indie Rob Hale, noto anche come Squid in a Box, è morto di cancro all’inizio del mese. Il socio di Hale, CJ, ha rivelato la notizia nell’annuncio pubblicato sul forum di Steam del prossimo gioco di Hale, Waves 2. Venendo incontro alle ultime volontà di Hale, CJ ha reso i giochi dello sviluppatore, Waves e Waves 2, scaricabili gratuitamente su Steam.

“Era una cosa che Rob stava considerando negli ultimi due mesi, quando il suo stato di salute è peggiorato”, ha dichiarato CJ, “spero che questo possa essere visto come un regalo d’addio per tutti coloro che non hanno ancora giocato a nessuno di questi giochi”.

L’eredità di Rob Hale

Il primo progetto di Hale, Waves, è stato pubblicato nel 2011. È un twin-stick shooter con una caratteristica colonna sonora trance-beat e chiptune. Waves è stato uno dei titoli di punta della scena indie di Steam e merita di essere conosciuto da più giocatori possibili.

Il seguito di Hale, Waves 2: Notorious, è rimasto a metà dello sviluppo a causa della prematura scomparsa dello sviluppatore, ma è comunque giocabile in una sorta di versione early access. “Waves 2 rimarrà sicuramente incompleto. Negli anni in cui siamo stati insieme, abbiamo sempre sognato in grande e ci siamo impegnati al massimo per creare il miglior gioco possibile. Provo l’orgoglio nei confronti di Rob; vedere qualcuno così dedito al proprio mestiere”.

Il lavoro di Hale e il commovente tributo lasciato dal suo partner restano a testimonianza di questa passione. Chiunque voglia dunque fare un omaggio alla sua memoria non deve fare altro che andare su Steam, scaricare i suoi giochi e giocarci. Qui di seguito, trovate i link alle pagine ufficiali dei titoli presenti sulla piattaforma Valve.