Facebook Gaming App non sarà più disponibile

L’azienda ha confermato che dal 28 ottobre l’applicazione Facebook Gaming cesserà di esistere sia su dispositivi iOS che Android.

Anche se Facebook Gaming continuerà a funzionare, l’app mobile non sarà più accessibile a partire dalla data indicata. Una dichiarazione del team di Facebook Gaming spiega che dopo questa data l’app non funzionerà più, ma gli utenti potranno comunque fruire degli altri servizi disponibili.

Il team nella nota scrive: “Vogliamo estendere i nostri più sentiti ringraziamenti a tutti voi per tutto ciò che avete fatto per costruire una comunità fiorente per i giocatori e i fan sin dal primo lancio di questa app. Ci siamo impegnati fino in fondo per portare nuove funzionalità di gioco su Facebook“.

YouTube e Twitch troppo forti per Facebook

Il team non ha spiegato esattamente il motivo della chiusura dell’app, ma molti ritengono che Facebook non abbia la forza per competere nella scena dei videogiochi con concorrenti del calibro di YouTube e Twitch. La dichiarazione continua dicendo: “Nonostante la notizia, la nostra missione di connettere giocatori, fan e creatori con i giochi che amano non è cambiata, e sarete ancora in grado di trovare i vostri giochi, streamer e gruppi quando visiterete l’app dedicata al gaming di Facebook”.

Con YouTube e Twitch che offrono agli streamer accordi vantaggiosi per trasmettere in esclusiva sulle rispettive piattaforme, non sorprende che Facebook Gaming non sia in grado di competere. Tuttavia, a differenza di Twitch e YouTube, Facebook Gaming permette ai giocatori di giocare ad alcuni giochi direttamente dall’applicazione. Non è certo possibile accedere a giochi tripla A come Grand Theft Auto V, ma se si dispone di un account Facebook si potrà giocare a titoli come Words With Friends, Uno e altri ancora.

I servizi della piattaforma rimarranno invariati dal 28 ottobre, ma l’applicazione mobile non sarà più disponibile su dispositivi iOS e Android.