Cloud sfodera la spada nel nuovo cosplay di Final Fantasy VII

In occasione del nuovo remake di Final Fantasy VII, ecco questo splendido cosplay dedicato al protagonista Cloud Strife.

Cloud Strife è il protagonista di Final Fantasy VII, Final Fantasy VII Remake e Final Fantasy VII: Advent Children. Appare anche nei giochi spin-off della Compilation of Final Fantasy VII come personaggio di supporto, tra cui Dirge of Cerberus – Final Fantasy VII e Crisis Core – Final Fantasy VII.

Spadaccino arrogante e orgoglioso all’inizio, Cloud si presenta ad Avalanche come un ex membro di un’unità di guerrieri d’élite chiamata SOLDIER, diventato mercenario e disinteressato a tutto ciò che va oltre il compito che gli è stato affidato. Sotto l’aspetto esteriore, il personaggio indurito è un individuo più morbido e premuroso che fatica ad aprirsi, ma che si sforza di essere un eroe. In seguito Cloud scopre qualcosa di più sul suo passato e, con l’aiuto dei suoi amici, impara che non basta possedere forza fisica e fama per essere un eroe. Sviluppa compassione per il pianeta e per le persone che combatte per proteggere dalla Shinra Electric Power Company e dalla sua nemesi, Sephiroth.

Cloud è un giovane uomo dalla corporatura magra e tonica, con capelli biondi a spazzola. Cloud ha gli occhi azzurri, che brillano perché è stato esposto al mako. Poiché gli “occhi di mako” sono iconici dei membri di SOLDIER, spesso si pensa che Cloud sia uno di loro. Cloud porta con sé uno spadone di grandi dimensioni come arma preferita; le tre armi che lo contraddistinguono sono la Buster Sword (un’enorme spada lunga più di un metro e mezzo), un set di Fusion Swords (sei spade singole interconnesse che formano un’unica spada simile alla Buster Sword) e l’Hardedge (un altro spadone di grandi dimensioni con una forma diversa). Ha anche un orecchino d’argento all’orecchio sinistro.

In occasione dell’uscita del nuovo remake di Final Fantasy VII, la cosplayer HJCosplay ha voluto dedicare una splendida creazione al protagonista del gioco Cloud. Un lavoro davvero eccezionale per la modella che è riuscita a rendere alla perfezione il personaggio nella vita reale.