Maya prende vita nel cosplay originale di Borderlands 2

Ecco il cosplay dedicato a uno dei personaggi più iconici della serie di Borderlands, soprattutto del secondo capitolo: Maya.

Borderlands 2 è un action RPG-sparatutto in prima persona, è stato annunciato ufficialmente il 3 agosto 2011. Il gioco è stato pubblicato il 18 settembre 2012 negli Stati Uniti, il 20 settembre 2012 in Australasia e il 21 settembre 2012 a livello internazionale. Borderlands 2 è stato realizzato con l’Unreal Engine 3 e utilizza la tecnologia PhysX. Randy Pitchford, amministratore delegato di Gearbox, ha annunciato che il gioco ha venduto oltre 12 milioni di unità entro marzo 2015 su tutte le piattaforme.

Maya è un personaggio giocabile di classe “Sirena” in Borderlands 2 e un PNG in Borderlands 3.

Da neonata, Maya fu identificata come sirena e affidata all’Ordine della Tempesta Imminente, l’ordine dei monaci del suo mondo natale, Athenas. I suoi poteri di sirena furono allenati in segreto fino all’età adulta, quando i monaci la rivelarono al pubblico come loro dea e salvatrice. Irritata dal guinzaglio corto dell’Ordine, desiderava l’avventura ed espresse il desiderio di viaggiare su Pandora per saperne di più sulla sua stirpe di Sirena. Alla fine si rese conto che l’Ordine la stava usando come minaccia per estorcere denaro e obbedienza al popolo di Athenas. Dopo aver bloccato con il phaselock e aver giustiziato il suo responsabile, fratello Sophis, si diresse verso Pandora per soddisfare finalmente la sua curiosità sulle sirene.

Mads_five ha voluto ricreare nella vita reale il personaggio di Maya proveniente dall’universo di Borderlands. Il risulto è qualcosa di eccezionale con la ragazza che non solo ha replicato alla perfezione la caratterizzazione fisica del personaggio, ma anche aggiunto dei dettagli neri per ricreare il particolare stile artistico “cartoon” del gioco.