Qual è il primo sito internet mai creato?

Nel 2013 è stato scoperto il primo sito internet mai creato nella storia del web: ecco di quale indirizzo si tratta.

Il World Wide Web come lo conosciamo oggi, o molto semplicemente WWW, presenta miliardi di siti internet e collegamenti: su internet si può trovare davvero di tutto e in circa 30 anni di storia qualsiasi ente, organizzazione, persona, società, azienda e chi più ne ha più ne metta ha creato il proprio sito su internet per permettere agli utenti di scoprire di più su un determinato argomento o mettersi in contatto più facilmente con altre persone in giro per il mondo.

Qual è stato il primo sito web mai creato? Per rispondere a questa domanda bisogna prima capire chi ha avuto l’idea di creare il world wide web e dove si trovava questa persona. Il genio in questione è Tim Barners-Lee, uno scienziato britannico che aveva l’idea di creare un sistema di condivisione di informazioni più rapido e che venisse utilizzato dagli scienziati e universitari in giro per il mondo. Un meccanismo creato per il lavoro e lo studio, dunque, e non pubblico come lo intendiamo adesso.

Era il 1989 e Barners-Lee, grazie alla prima versione di HTML, riuscì a creare la prima pagina web vera e propria. Lo scienziato ai tempi lavorava al CERN e il sito fu dedicato proprio all’Organizzazione Europea per la Ricerca Nucleare, la cui sede si trova e si trovava anche all’epoca in Svizzera.

Pur essendo passati più di 30 anni da quel momento, il primissimo sito web del CERN è ancora attivo, anche grazie a un sofisticato processo di recupero fatto nel 2013. Se volete visitarlo potete trovarlo a questo indirizzo: info.cern.ch.