I Guinness World Record più strani al mondo

Battere un record è fonte di grande orgoglio soprattutto se ci si è allenati per giorni, mesi, anni nel tentativo di superare i propri limiti mentali e fisici. Ci sono però dei record davvero strani da sembrare falsi, ma sono reali e documentati.

È un nuovo Guinness World Record! Questa frase la sentiamo dire da qualche anno nel programma tv condotto da Gerry Scotti su Canale 5 in cui persone da tutto il mondo mostrano i loro record personali e cercano di battere quelli altrui per entrare nel libro che li raccoglie tutti.

Alcuni di questi record riguardano particolarità fisiche, altri invece hanno bisogno di anni di allenamento perché richiedono preparazione mentale e fisica. Ce n’è davvero per tutti i gusti e non mancano record assurdi che sembrano troppo starni per essere veri, ma lo sono a tutti gli effetti.

Record strani ma veri

  • Un tizio cinese di nome Jin Songhao nel 2011 ha trascorso ben 46 minuti immerso in una vasca piena di ghiaccio. Gli sarà tornato utile con il caldo torrido che ha fatto questa estate.
  • Nel 2012, un altro cinese, Lei Ping, ha deciso di battere un record insieme alle sue api, infatti il suo mestiere è l’apicoltore. Si è fatto letteralmente ricoprire da uno sciame che ha formato una sorta di tuta protettiva. Il record è di 331.000 api utilizzate.
  • Lasha Pataraia, un georgiano, ha trascinato un camion di otto tonnellate con un orecchio. E noi ci lamentiamo degli effetti delle mascherine sulle nostre orecchie.
  • L’americano Ashrita Furman detiene il record… per il maggior numero di record detenuti. Avete capito? Quest’uomo è nel libro del Guinness World Record per aver collezionato ben 530 record diversi che a loro volta sono contenuti nel libro.
  • L’austriaco Marco Hort detiene invece il record di cannucce infilate in bocca tutte insieme: ben 259.
  • Appassionati di piercing? Non siete nessuno a confronto con Elaine Davidson, la donna infatti ha ben 5920 piercing sul proprio corpo.
  • L’irlandese Sean Murray riesce a slacciare 70 reggiseni in 60 secondi. Non sappiamo in quali occasioni possa tornare utile questa abilità.