Una donna ha scoperto che il suo ragazzo è in realtà suo fratello

Molte persone avevano notato la somiglianza: un test del DNA ha fatto il resto

 

Una donna ha scoperto attraverso un test del DNA di essere in realtà la sorella del suo ragazzo, con cui ha una relazione da 6 anni.

Ha raccontato la sua storia su Reddit: lo chiama ancora “il suo fidanzato” quando ne parla.

“Ci siamo capiti molto velocemente. Ci siamo sentiti subito attratti l’uno dall’altro. Non mi è mai capitato di incontrare qualcuno e di provare immediatamente attrazione e familiarità. Ora so che l’attrazione e la familiarità sono dovute al fatto che lui è mio fratello.”

La donna, 30 anni, è stata adottata da piccola. Quando ha conosciuto il suo ragazzo, 32, anche lui adottato, è stata una delle prime cose su cui hanno legato: entrambi hanno scoperto di essere stati adottati solo quando già frequentavano il liceo.

Non sono passati da una casa famiglia all’altra, il processo non è stato traumatico, e sono cresciuti in buone famiglie. Un giorno, però, hanno deciso di fare un test del DNA per scoprire la loro discendenza.

“Spero davvero che abbiano commesso un errore, ma ora le cose cominciano ad avere un senso per me. Ci dicono sempre “vi assomigliate tanto” o “è la versione maschile di te“. Anche prima di questo test siamo sempre stati paragonati. Ci abbiamo sempre riso sopra, ma ho passato la mattinata a guardare le foto di noi due insieme e a rendermi conto che ci assomigliamo davvero tanto.”

La scoperta sconcertante

La donna ne ha ordinati due, e quando i risultati sono arrivati circa un mese dopo, è arrivata anche la shoccante rivelazione: quel ragazzo è in realtà suo fratello. Quante erano le probabilità?

“Questo mi spaventa e non so cosa fare. Amo ancora il mio ragazzo/fratello e stiamo insieme da 6 anni. Abbiamo una casa insieme e una vita comoda. Spero che questo test sia sbagliato e che presto farò un vero test, ma sono nel panico. Lo vedo ancora come l’amore della mia vita.

Ovviamente, i due hanno fatto insieme tutto ciò che fa una coppia in una relazione da 6 anni. Per fortuna, avevano già deciso dall’inizio di non avere figli.