Dormire male ti fa mangiare di più e peggio

Gli scienziati hanno scoperto che il nostro sonno influenza la quantità e tipo di cibo che ingeriamo, e anche la quantità di grasso corporeo che tiriamo a bordo

La carenza di sonno può avere effetti devastanti sulla psiche e sul corpo, e chiunque abbia fatto almeno una notte in bianco lo può capire bene.

Secondo gli esperti del sonno, un adulto medio dovrebbe dormire almeno sette ore a notte. Tuttavia, che sia per condizioni invalidanti come l’insonnia o per navigare sul web e lavorare, almeno 1 adulto su 3 non riesce a dormire a sufficienza.

Una ricerca ha dimostrato che la mancanza di sonno può avere effetti anche sulla dieta: una sola ora di sonno in più a notte può facilitare l’adozione di migliori abitudini a tavola.

La perdita di sonno può innescare cambiamenti cerebrali e ormonali che stimolano il desiderio di cibo, spingendoci a consumare più calorie.

Gli studi dimostrano che quando una persona perde il sonno, la regione del cervello coinvolta nella ricerca del piacere e della ricompensa risponde più fortemente ai cibi spazzatura come caramelle, dolciumi e pizza, creando un impulso più forte a concedersi cibi grassi. 

Con sole 5 ore di sonno, assumi almeno 300 calorie in più al giorno

Un sonno che rimane costantemente sotto la soglia di sufficienza può creare le condizioni per l’aumento di peso: gli studi hanno rilevato che per le donne, alcune notti di sonno breve riducono i livelli di GLP-1, un ormone che segnala la sazietà. Negli uomini, la perdita di sonno porta a un aumento della grelina, un ormone che stimola la fame.

Un altro studio ha rilevato che quando le persone dormivano solo 5 ore e mezza a notte per un periodo di due settimane, consumavano 300 calorie in più al giorno, soprattutto da snack come biscotti, patatine, gelati e caramelle.

Inoltre, la perdita di sonno provoca una diminuzione dell’attività in altre parti del cervello che regolano l’assunzione di cibo, rendendo più difficile l’esercizio dell’autocontrollo.

In bocca al lupo per la vostra dieta, e che il cuscino sia il vostro miglior alleato.