In questo ristorante i cani non possono fumare

Trovata di marketing o regolamento che si basa su fatti reali? Non lo sappiamo, ma le regole di questo ristorante sono davvero esilaranti e stanno avendo parecchi riscontri sui social.

In un luogo pubblico è bene rispettare le regole, una delle più ovvie è sicuramente quella che vieta di fumare per non dare fastidio ai non fumatori e soprattutto per evitare i danni che il fumo passivo può provocare.

E se a fumare fossero i cani? Domanda strana direte voi, in realtà il problema se l’è posto un ristorante che ha deciso di vietare l’ingresso ai cani… che fumano. Il regolamento strambo di questo locale sta rimbalzando su tutti i social per la sua particolarità. Noi un cane che fuma non l’abbiamo mai visto, ma forse loro sì.

Vietato l’ingresso ai cani fumatori

La foto di un lungo elenco di istruzioni per i clienti di un caffè ha lasciato Internet completamente sconcertato dopo essere apparsa sui social. L’immagine è diventata rapidamente virale dopo essere stata caricata su Reddit questo sabato. L’elenco comprende regole piuttosto ovvie come il classico “Vietato fumare”.

Tuttavia, tra tutte le regole, quella che ha lasciato perplessi un po’ tutti è stata “Niente cani. Assolutamente no ai cani che fumano”. Un’altra regola esilarante recita: “Sorveglianza a circuito chiuso. Comportati come se tua madre fosse qui”.

Il locale è un punto vendita Costa Coffee nel sud di Londra.

Gli utenti di Internet sono rimasti confusi nel leggere la bizzarra serie di regole. Infatti, a quanto pare i cani sono i benvenuti, a maggior ragione se si tratta di cani guida per persone non vedenti, l’importante è che non fumino all’interno del locale. Probabilmente si tratta di una serie di regole scritta appositamente in modo umoristico per attirare le persone e far parlare di sé. Nella foto in basso potete leggere l’eccentrica norma.