Overwatch 2 non vi chiederà più un’informazione molto personale

Overwatch 2 chiedeva un’informazione personale ai giocatori per poter giocare. Da oggi, non potrà più farlo.

Blizzard ha ideato vari sistemi per neutralizzare la tossicità dei giocatori in Overwatch 2, visto che nei giochi multiplayer online c’è il rischio di avere a che fare con giocatori maleducati e molesti. Uno di questi sistemi è registrare tutte le chat vocali di gioco, l’altro invece chiede un’informazione personale. Proprio quest’ultimo ha generato tantissime polemiche, costringendo Blizzard a fare dietrofront.

Blizzard ha annunciato infatti l’eliminazione di un requisito fondamentale per collegarsi a Battle.Net e giocare al suo nuovo hero shooter. Le continue proteste e i problemi che questo requisito causava hanno convinto l’azienda ad abbandonare questo sistema di sicurezza.

Blizzard non vuole più il vostro numero di telefono

Il sistema di sicurezza di cui stiamo parlando è SMS Protect, il quale chiede a tutti i giocatori di Overwatch 2, su tutte le piattaforme, di avere un numero di telefono collegato al proprio account Battle.net per poter giocare. Questo requisito non solo doveva aiutare i giocatori a proteggere i loro account, ma aiutare anche Blizzard ad avere un maggiore controllo su chi può accedere a Overwatch 2.

“SMS Protect aiuta a verificare la proprietà dell’account nell’eventualità imprevista di una compromissione dell’account. Allo stesso modo, se un giocatore che disturba è stato sospeso o bandito, SMS Protect rende più difficile il suo ritorno in gioco”.

Il problema è che SMS Protect esclude alcuni giocatori per motivi non legati al loro comportamento in gioco. Ogni account Battle.net richiede un numero separato, il che esclude le famiglie in cui c’è una linea telefonica condivisa, pertanto se due fratelli volessero giocare dovrebbero avere due linee telefoniche separate. E peggio ancora, “alcuni tipi di numeri, compresi quelli prepagati e VOIP, non possono essere usati per SMS Protect”. Questo potenzialmente esclude una grossa fetta di persone anche se hanno un numero di telefono unico, soprattutto i giocatori più giovani che non possono o non vogliono sottoscrivere un contratto telefonico pluriennale.

Blizzard ha così annunciato l’abbandono di questo sistema. Un aggiornamento previsto per il 7 ottobre rimuoverà il requisito del numero di telefono per tutti i giocatori di Overwatch 2.