Blizzard chiede scusa e vi fa un regalo

Il lancio di Overwatch 2 non è stato dei migliori, con decine di migliaia di giocatori che non sono riusciti ad accedere al gioco. Blizzard ha deciso di farsi perdonare con un regalo.

Overwatch 2 è stato ingiocabile nella prima settimana di lancio a causa di problemi alla rete causati anche da un attacco DDoS. Le responsabilità di Blizzard però ci sono, Overwatch 2 doveva essere il titolo del momento, un rilancio dell’hero shooter era stato da molti auspicato, quindi una migliore gestione del lancio sarebbe stata gradita.

Non è stato così, durante la prima settimana le code erano interminabili e, se si era fortunati ad entrare in-game, spesso la gioia durava pochi minuti, con il gioco che crashava o rispediva i giocatori alla ricerca di una nuova partita e un’ulteriore attesa in coda. Blizzard si è resa conto dell’errore e ha deciso di farsi perdonare con un regalo.

Blizzard vuole farsi perdonare

Blizzard Entertainment si scusa per la difficile settimana di lancio di Overwatch 2 facendo dei regali ai giocatori. Per scusarsi di tutti i problemi che i giocatori hanno dovuto affrontare nel corso dell’ultima settimana, Blizzard sta regalando degli oggetti cosmetici e sta organizzando “diversi” weekend in cui sarà possibile ottenere il doppio degli XP per recuperare il tempo perduto.

Poiché la progressione del Battle Pass prevede che i giocatori si colleghino e completino le sfide ogni giorno, questi weekend di Doppi XP dovrebbero essere un sollievo per tutti coloro che non hanno potuto collegarsi durante la settimana di lancio. Per quanto riguarda i cosmetici gratuiti, tutti coloro che effettueranno l’accesso dal 25 ottobre fino alla fine della Stagione Uno (Blizzard non ha annunciato una data specifica di fine) riceveranno una nuova skin leggendaria del Capitano Maledetto Mietitore e un Charm per l’arma. Questi omaggi verranno aggiunti automaticamente alla vostra collezione se vi collegherete durante questa finestra temporale. Ecco l’aspetto della skin e del charm:

I problemi di lancio del gioco non sono però finiti. Attualmente, due eroi del gioco sono stati disabilitati a causa dei loro kit di abilità difettosi. Bastion è stato rimosso dal gioco a causa di un bug che permetteva al robot di spammare la sua Ultimate, mentre Torbjorn aveva un bug che permetteva alla sua Ultimate di funzionare per il doppio del tempo.