Misterioso oggetto metallico avvistato sull’autostrada

Di strani avvistamenti ne è piena la storia, spesso fake, altri invece che lasciano molti dubbi. Solitamente, si avvistano oggetti volanti, questa volta invece è stato avvistato un grosso oggetto sull’autostrada. Non si sa da dove arrivi.

Gli avvistamenti in cielo stanno diventando abbastanza comuni, ma il più delle volte si tratta di palesi sviste o di isteria di massa che porta a vedere oggetti volanti non identificati quando invece c’è una spiegazione scientifica.

Più rari invece gli avvistamenti a terra, il più famoso della storia è senza dubbio quello dei cerchi nel grano che molti avevano identificato come un messaggio alieno. Questa volta è in autostrada che è stato trovato un oggetto di cui non si conosce la provenienza.

Oggetto metallico non identificato

I funzionari dei trasporti del New Brunswick, in Canada, hanno dichiarato che un oggetto metallico di grandi dimensioni è stato trovato accanto a un’autostrada, ma nessuno sa cosa sia o da dove provenga. L’oggetto metallico, che sembra essere una sorta di serbatoio di stoccaggio, è stato trovato a lato della Highway 7, tra St. John e Oromocto, vicino alla Base militare di Gagetown.

Il Dipartimento dei Trasporti del New Brunswick ha dichiarato che l’oggetto è stato portato via questa settimana. “A questo punto è davvero un mistero su cui stiamo indagando“, ha detto la portavoce del dipartimento Alycia Bartlett a CBC News. “Ovviamente, anche noi vorremmo scoprire cosa è successo“.

I funzionari della sicurezza della base di Gagetown hanno detto che l’oggetto era sul posto da circa un mese, ma il portavoce delle forze canadesi Jamie Donovan ha dichiarato che non si ritiene che l’oggetto sia di proprietà militare.

AIM Recycling Atlantic, l’impianto di riciclaggio dei metalli di St. John, ha dichiarato di non essere a conoscenza di oggetti metallici di grandi dimensioni smarriti durante il tragitto verso l’impianto.

Un altro misterioso oggetto cavo era stato trovato in precedenza sulla spiaggia di Playalinda nella contea di Brevard, in Florida. In quel caso, i funzionari hanno detto che l’oggetto metallico poteva essere un vecchio serbatoio di una nave.